ALBANIA STRADALE
DAL 11 AL 20 MAGGIO

Un bellissimo viaggio in moto interamente stradale alla scoperta di un paese tra i più affascinanti dei Balcani.
L’Albania è un paese della penisola balcanica che confina con Grecia, Macedonia, Kosovo e Montenegro. Ad ovest le coste si affacciano sul Mar Adriatico e sullo Ionio offrendo spiagge e piccoli paesini dove è possibile apprezzare   quiete e  solitudine. Un paese di grande fascino sotto il profilo storico e culturale ma soprattutto naturalistico. La parte nord è caratterizzata da affascinanti pareti rocciose composte dalla dolomia; Il centro e il sud del paese sono prevalentemente montuosi con quote decisamente più basse ma di altrettanto fascino sotto il profilo paesaggistico. Attraverseremo tutti territori fuori dalle rotte turistiche alla scoperta di questo paese incontaminato e colmo di sorprese.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

11-05 Sabato. Ancona – Durazzo
Imbarco nel pomeriggio approssimativamente intorno alle ore 17.00 dal porto di Ancona

12-05 Domenica. Durazzo – Himare
Bellissimo itinerario lungo la costa per visitare il sito archeologico di Apollonia per poi proseguire verso Himare, località balneare più famosa e frequentata del paese. Pernottamento.

13-05 Lunedì. Himare – Girokastro
Di nuovo verso sud per una visita a Butrinto. Percorrendo una strada secondaria raggiungeremo successivamente il “Blu Eye”, una fonte carsica tra le più grandi dell’Albania per poi proseguire verso la splendida Girokastro.  Pernottamento

14-05 Martedì. Girokastro – Bitola
Giornata impegnativa e divertente lungo una strada con migliaia di curve che costeggia il confine della vicina Grecia fino a raggiungere i laghi di Orid e Prespa. Sconfineremo in Macedonia per fermarci a Bitola. Pernottamento

 

Durata

9 Giorni

Chilometri percorsi

1700 km

Partecipanti

10 - 12

Quota di partecipazione

1250,00 euro
Image

 

15-05 Mercoledì. Bitola – Kukes.
Primo tratto attraverso le affascinanti foreste del Parco Naturale della Gallicica per poi rientrare in Albania e proseguire costeggiando il lago  di Ocrida per raggiungere Kukes. La città è famosa perchè si trova sulle rive alla congiunzione tra il Drin Nero e il Drin Bianco, fiumi tra i più importanti dei Balcani.

16-05 Giovedì. Kukes – Valbona
Partenza da Kukes percorrendo una strada panoramica in direzione nord verso la Valbona. In questa località, molto famosa in Albania, ha inizio la catena montuosa dolomitica. Pernottamento in hotel.

17-05 Venerdì.  Valbona -Skutari
Forse uno dei percorsi più entusiasmanti sotto il profilo motociclistico, dalla Valbona attraverseremo una zona incontaminata, popolata da molti esemplari di orso, per raggiungere Skutari. Pernottamento.

18-05 Sabato.  Skutari - Tirana
Itinerario verso nord per passare il vicino confine con il Montenegro per poi raggiungere Podgorica e inoltrarci nel territorio dei fiordi a sud rientrando nuovamente in Albania. Raggiungeremo poi Tirana dove passeremo una piacevole serata in centro. Pernottamento

19-05 Domenica. Durazzo – Ancona
In mattinata visita della capitale albanese per poi dirigere verso il porto per l’imbarco. Imbarco e navigazione.

20-05 Lunedì.  Arrivo ad Ancona e rientro alle proprie sedi

 

 

Un viaggio interamente stradale, facile ma molto  affascinante, attraverso uno dei paesi più spettacolari sotto il profilo naturalistico di tutti i Balcani. L’Albania è un paese assolutamente sicuro e privo di pericoli. Per affrontare questo viaggio bisogna essere in possesso di passaporto in corso di validità fino a 6 mesi successivi la data del rientro in Italia. Inoltre bisogna controllare la copertura assicurativa del proprio mezzo  l’assicurazione italiana, spesso  non è valida quindi occorrerà stipulare una integrazione in dogana subito dopo lo sbarco a Durazzo. Il costo si aggira attorno ai € 12,00 per tutta la durata del tour.

Non occorre alcun tipo di vaccinazione o profilassi, il paese è sicuro sotto il profilo igienico-sanitario e tutte le strutture recettive sono di ottimo livello.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: base 10 persone paganti € 1250.00

Quota accompagnatore € 1170,00

(base 8 persone paganti quota €1370- base14 persone paganti€ 1160)

La quota comprende : 2 accompagnatori in moto per tutto il periodo, il trasferimento in traghetto A/R con sistemazione in cabine doppie interne  e passaggio moto( la quota traghetto attuale,  calcolata nella quota viaggio è di 250,00€ a persona, eventuali variazioni, saranno comunicate e causeranno un aggiornamento della  quota di partecipazione ), la sistemazione in hotel di buona categoria con trattamento di pernottamento e prima colazione , due cene in hotel a Bitola e a Valbona, assicurazione viaggio.

La quota non comprende: le entrate , le mance , i pasti dove non indicati , tutto quello non specificato ne “la quota comprende”.

NB. è possibile stipulare una polizza assicurativa spese di annullamento viagg

Per info:  Paolo Ciapessoni 348 8551518 paolo.offroadpassion@gmail.com
Per  prenotazioni:  Giovanni Silva 328 8430292    info@viaggiinmoto.net

Image

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO!